Come fare una corretta manutenzione degli apparecchi acustici in estate

come-fare-una-corretta-manutenzione-degli-apparecchi-acustici-in-estate

Indice

L’arrivo dell’estate coincide anche con il periodo in cui bisogna fare maggiore manutenzione agli apparecchi acustici. Soprattutto quando siamo fuori casa, infatti, è necessario prendersi cura degli apparecchi acustici per non rischiare di rovinarli o danneggiarli.

In questo articolo vi daremo alcuni consigli pratici su come effettuare una manutenzione corretta degli apparecchi acustici durante il periodo estivo.

Ricordatevi di portare gli apparecchi acustici con voi durante le vacanze, in modo da poter godere al meglio delle attività estive insieme a parenti e amici.

Come prendersi cura degli apparecchi acustici durante la stagione estiva: attenzione alla temperatura!

Uno dei primi fattori di cui tenere conto è la temperatura: sia quella esterna, che può arrivare a livelli elevati, sia quella corporea, dovuta al maggior sudore durante i mesi più caldi.

Per questo motivo, è importante non esporre mai gli apparecchi acustici direttamente ai raggi del sole o a fonti di calore eccessivo: potrebbero surriscaldarsi e danneggiarsi in maniera irreversibile.

Un altro accorgimento importante è quello di non lasciare mai gli apparecchi acustici in auto per il rischio di surriscaldamento.

In estate, poi, è importante pulire più frequentemente gli apparecchi acustici, sia perché si suda di più, sia perché sono maggiormente esposti alla polvere e alle impurità dell’aria.

Pulire gli apparecchi acustici è importante per evitare che si accumuli il sudore e la polvere, che potrebbero causare infezioni o altri problemi all’orecchio.

Per pulire gli apparecchi acustici in maniera corretta, è importante seguire le indicazioni del produttore e usare i prodotti adatti.

In generale, però, si consiglia di utilizzare un panno umido per rimuovere eventuali impurità dalla superficie degli apparecchi acustici e di asciugarli. Durante la notte puoi utilizzare le pastiglie deumidificanti per un’asciugatura completa dei tuoi dispositivi acustici.

Inoltre, è importante asciugarli bene dopo ogni lavaggio e prima di riporli nella custodia: questo eviterà che si formino delle condensazioni all’interno degli apparecchi, che potrebbero danneggiarli.

In ogni caso, è importante controllare periodicamente gli apparecchi acustici per verificare che non si siano rovinati o danneggiati in maniera irreversibile.

Se avete qualche dubbio o problema, non esitate a contattare il vostro Audioprotesista di fiducia: sarà lieto di fornirvi ulteriori consigli su come fare manutenzione agli apparecchi acustici durante l’estate.

Fare attenzione all’acqua!

Un altro fattore importante da tenere in conto è l’acqua: sia quella di mare, che può danneggiare gli apparecchi acustici se non si utilizza una custodia adeguata, sia quella della piscina, che può causare delle condensazioni all’interno degli apparecchi.

Per questo motivo, è importante utilizzare sempre una custodia impermeabile quando si va al mare o in piscina: in questo modo, gli apparecchi acustici saranno al riparo da acqua e umidità.

Inoltre, è importante asciugarli bene prima di riporli nella custodia: questo eviterà che si formino delle condensazioni all’interno degli apparecchi, che potrebbero danneggiarli.

Attenzione agli allergeni e alle creme solari

Durante la stagione estiva si è maggiormente esposti agli allergeni e alle polveri, sia per via delle vacanze in campagna o al mare, sia per il semplice fatto che si trascorre più tempo all’aperto.

Riguardo alle creme solari invece, l’apparecchio acustico potrebbe danneggiarsi se viene a contatto con alcune sostanze contenute all’interno delle creme solari.

Il nostro consiglio è quello di rimuovere l’apparecchio acustico prima di applicare la crema solare e asciugare bene le mani prima di indossarlo nuovamente.

In ogni caso, è importante controllare periodicamente gli apparecchi acustici per verificare che non si siano rovinati o danneggiati in maniera irreversibile.

Tuttavia, per godersi appieno le vacanze estive, consigliamo di fare una visita di controllo dal Tecnico Audioprotesista prima di andare in vacanza, poichè, lo specialista potrà verificare il corretto funzionamento dei dispositivi e fornirà consigli utili in base alle tue esigenze.

L’estate è anche un momento per la manutenzione regolare degli apparecchi acustici. Ecco alcuni consigli pratici su come mantenere correttamente gli apparecchi acustici durante i mesi estivi.

Assicurati di portare con te i tuoi apparecchi acustici in vacanza in modo da poter godere di tutte le attività con amici e familiari. Se hai bisogno di aiuto per la manutenzione dei tuoi dispositivi prima di partire, fissa un appuntamento oggi in uno dei nostri centri Audisan

Buone Vacanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.